Comunicato

VOLTA MANTOVANA La Nardi Volta ha salutato ufficialmente coach Matteo Solforati, arrivato al termine della sua avventura sulla panchina collinare. «Le strade della Nardi Pallavolo Volta – si legge nel comunicato – e quelle del coach Bibo si separano. Salutarsi non è mai semplice come nella vita anche nello sport. È stato un anno difficile a causa della situazione ma è stato un piacere lavorare con te. Un professionista sotto tutti gli aspetti: umano e sportivo. Grazie per tutto quello che hai fatto per noi, per la pallavolo Volta. Ti auguriamo di cuore il meglio per questa tua nuova avventura. Resterai sempre un pezzo importante per la storia della Pallavolo Volta e farai sempre parte di questa famiglia. Grazie Bibo». Pochissimo tempo è passato da domenica scorsa quando Volta, con alla guida il tecnico pesarese,  nella gara di ritorno della finale nazionale di B1 a Francavilla al Mare contro il Tenaglia Altino, ha sfiorato la promozione in A2. Match perso dopo la conclusione del golden set che ha regalato il salto di categoria alle teatine. Solforati, giunto l’estate scorsa a Volta ottimamente coadiuvato in questi mesi da Leonardo Camarini, lascia la Nardi, come annunciato poche settimane fa, per allenare in A2 femminile il Mondovì. Nell’organico dei monregalesi troverà posto anche la centrale Mila Montani,  compagna del coach che dunque lascia il team collinare.
«Di Solforati non posso che parlare bene – afferma il presidente Sergio Longhi – Tecnico molto professionale e molto umano. Non è per nulla facile riuscire a restare concentrati per così tanti mesi negli allenamenti e nelle partite. La squadra e i tecnici hanno superato anche l’ostacolo del Covid, ma purtroppo l’ultimo metro non è stato percorso. Nel senso che non siamo riusciti a tagliare il traguardo della promozione in A2. Se non si centra qualcosa di concreto, possiamo dire che l’opera resta a metà. La società ringrazia Solforati in maniera sentita per quello che ha fatto e dato alla squadra e al club. A lui e a Mila Montani gli auguri di far bene a Mondovì. Se questo club, che ha obiettivi di far bene, li ha chiamati, è segno che a Volta hanno fatto davvero bene».
La Nardi anche nella prossima stagione sarà ancora ai nastri di partenza della B1: «Esatto – conclude il presidente – Nella categoria superiore vogliamo arrivarci sul campo, perché non ha senso prendere il posto di una squadra che rinuncia oppure comprando i diritti. Si riparte con rinnovate ambizioni, con la voglia e l’entusiasmo di far bene, ancor più motivati». Intanto la Federvolley varerà la novità del torneo di A3. A breve per Volta l’annuncio del nuovo allenatore.

Text Widget

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Donec sed odio dui. Etiam porta sem malesuada.

Recent News

Giocatrice 2021/22: Giulia Oriente
Luglio 30, 2021
Giocatrice 2021/22: Irene Giannace
Luglio 30, 2021
Giocatrice 2021/22: Giorgia Angelini
Luglio 25, 2021